Rassegna stampaLa rassegna stampa delle iniziative ultimate

FERMO “Arriva il defibrillatore. Così in piscina più sicuri”

Parte a Fermo il Progetto Cuore in Comune per la tutela della salute, la prevenzione e la sensibilizzazione dei cittadini alla cultura del primo soccorso. La Piscina Comunale di Largo […]

Arriva il “Progetto Defibrillatore” di Cuore in Comune per gli abitanti di San Lazzaro

Grazie al Progetto Defibrillatore di Cuore in Comune, un DAE di ultima generazione sarà presto installato presso gli impianti Kennedy gestiti dalla Cooperativa So.Ge.Se. Piscina e palestra sono tra le più frequentate del territorio di San Lazzaro: quotidianamente passano tra le 800 e 1000 persone. Si rende pertanto indispensabile essere sempre più attrezzati con defibrillatori salvavita funzionanti e di facile utilizzo.

Un nuovo defibrillatore alla Piscina sovracomunale di San Giovanni

La Piscina sovracomunale di San Giovanni in Persiceto, gestita dalla Società Cooperativa So.Ge.Se, insieme all’Unione Polisportiva Persicetana, sarà presto dotata di un defibrillatore wi-fi di ultima generazione, in aggiunta a quello già presente, per permettere al personale della struttura di intervenire immediatamente in caso di arresto cardiaco, grazie al progetto Cuore in Comune della Armando Curcio Comuni d’Italia.

Donato al Ravenna Football Club un defibrillatore di ultima generazione

Ogni giorno, in Italia, sono 160 le persone che vengono colpite improvvisamente da attacco cardiaco. Si tratta di persone sane di tutte le età. In questi casi, il buon uso di un defibrillatore aumentano del 30% le possibilità di sopravvivenza. Per questo motivo anche lo stadio Bruno Benelli sarà attrezzato con un DAE moderno ed efficiente, donato Ravenna Football Club grazie al progetto Cuore in Comune di Armando Curcio Comuni d’Italia.

Un nuovissimo DAE al complesso polisportivo Moriggia

La polisportiva Moriggia è tra le più frequentate del territorio: nelle piscine e nelle palestre passano migliaia di persone ogni anno. Per questo diventa indispensabile saper gestire e prevenire situazioni di emergenza come ad esempio l’arresto cardiaco. La donazione di un defibrillatore all’avanguardia diventa quindi una necessità prioritaria e grazie al Progetto Cuore in Comune, si aumenta la salvaguardia della popolazione.

Articoli recenti

Arriva il nuovo bonus Inps: mille euro per il nido o l’assistenza domiciliare

Dopo il sussidio di 800 euro (il bonus “Mamma domani” previsto a partire già dal settimo mese di gravidanza di bambini nati nel 2017), […]

Milano, “Pane quotidiano” cerca volontari per la distribuzione estiva di generi alimentari

Pane quotidiano onlus, storica organizzazione milanese che assicura ogni giorno, e gratuitamente, cibo alle fasce più povere della popolazione, cerca volontari per supportare l’organizzazione […]

L’arte nel cuore, solidarietà da parte dei disabili per i bimbi siriani

Gli allievi diversamente abili e normodotati dell’Accademia L’Arte nel Cuore Onlus sono stati protagonisti di uno spettacolo dedicato ai bambini siriani in programma al […]